giovedì 22 gennaio 2009

Alle falde dell'impero



Ho guardato con un certo interesse la cerimonia di insediamento del nuovo Presidente degli Stati Uniti, non ricordo di avere mai visto una cerimonia di insediamento alla Casa Bianca prima d'ora, potrebbe anche essere l'evento storico ... il primo afro americano presidente degli Stati Uniti ... ma potrebbe anche essere che ormai, a destra come a sinistra, in Italia ci si sta persuadendo sempre più, del fatto che il nostro non è uno Stato normale ... noi siamo una provincia alle falde dell'impero americano. Stento ancora a capire, per esempio, quale importanza abbia sentire cosa ne pensa il Presidente Napolitano di questo evento trans oceanico.





Più guardavo la cerimonia, più trovavo conferma in quello che lessi mesi fa, in un bel libro di Emilio Gentile, "La democrazia di Dio", ed. Laterza. Gentile fa una analisi accurata della cosidetta "religione civile" degli Stati Uniti, un paese dove, secondo lo stesso autore, è pressochè impossibile per un ateo o un musulmano fare politica ... ogni singolo evento, cerimonia, campagna elettorale, è dominato dalla religione. Durante l'insediamento abbiamo potuto vedere la sfilata degli ex presidenti, la folla tutta unita, un reverendo con un breve sermone, il giuramento sulla Bibbia, e per finire il classico "God Bless America". Ma il Dio degli americani non è cristiano, è un essere supremo, è il culto della nazione stessa, che fa del Presidente il sommo pontefice.

Questa volta il pontefice degli americani è un afro americano, che parla come Roosevelt, e ci si aspettano da lui dei miracoli, tanto per restare in tema. Tre i temi più importanti: Uscire dall'Iraq e risolvere la crisi con l'Iran; creare un sistema sanitario e scolastico che non rimanga alla mercè delle società d'assicurazione, che garantisca una istruzione di base decente; uscire da questa crisi ... sinceramente non so quale di queste tre missioni sia la più facile. Mi chiedo se Obama ha parlato con i suoi finanziatori di queste cose. Ciò che a noi, come italiani preme di più è la terza parte ... la crisi ... dal momento che la Federal Reserve gioca un ruolo importante e ambiguo in tutta questa sporca faccenda della crisi, (noi sospettiamo controllata) ma già che ci siamo non ci soffermiamo solo a questo ... per la destra Obama è l'amico abbronzato, (mica tanto ... in America ha fatto più il fondo tinta del Ku Klux Klan!) per la sinistra ... per la sinistra è il leader che hanno sempre desiderato ... ma che da decenni non riescono a trovare ... sempre che lo abbiano mai cercato.

Questo nuovo presidente, in Italia sembra l'incarnazione di Forrest Gump, più che del sogno americano ... tutti lo amano e lo seguono ... ben chè non ci sia dovuto seguirlo, visto che in fin dei conti, al primo posto nella sua agenda, non c'è l'Italia, (legittimo, è un pontefice civile ... non un santo) tutti lo considerano amico, e tutti non sanno cosa gli passerà nella testa i prossimi mesi.

Un paese che guarda con attenzione l'insediamento di un presidente straniero, è molto meno di un paese alleato ... è un suddito, che si siede ad aspettare che l'imperatore distribuisca doni, regalie e sentenze. Non mi sembra la scelta giusta ... anche perchè stiamo parlando di un imperatore con il più grande debito mai visto nella terra ...

1 Comment:

  1. Coldismyheart said...
    caro giova credo che sarebbe l'ora che italia taglia il cordone ombelicale che la lega al grande fratello americano, butta fuori base militari amricane e inizia un po camminare con sue gambe. finche è ancora in tempo, anche se il tempo sta per scadere mi sa tanto. vedi solo che succede oggi giorno nella scena tragicomica della politica italiana, si e toccato il fondo e adesso si inizia a scavare. la gente è quasi arrivata a non avere da mangiare...

Post a Comment



pag

Licenza

Creative Commons License
Movimento Paraculo by Giovanni Pili is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at movimentoparaculo.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://movimentoparaculo.blogspot.com/
 

blogger templates | Make Money Online