venerdì 10 aprile 2009

I guardiani del sonno - Int. incubi # 2



I guardiani del sonno.


Alla base dei sogni, cosi come dei lapsus, delle paraprassie, ecc ... troviamo uno o più desideri inconsci non accettabili, che se risalissero alla coscienza creerebbero angoscia e -nel caso dei sogni- ci renderebbero impossibile dormire. I sogni sono i guardiani del sonno.
I desideri impensabili, (fare sesso con la madre, castrare o uccidere il padre, ecc) vengono allontanati dalla coscienza attraverso il processo della rimozione; esistono poi altri tipi di difese che la nostra mente utilizza e che si manifestano in vari modi nei sogni, di cui parlerò dopo, e più dettagliatamente in seguito.
I lapsus, cosi come gli stessi incubi, sono dovuti ad un fallimento della rimozione ... nel post precedente Nicole ha accennato ad un suo sogno ricorrente, in cui non riesce mai a comporre un numero di telefono; ebbene, se Nicole prova angoscia o disagio durante questo sogno, (al punto da poterlo considerare una sorta di incubo) significa che le difese oniriche vogliono impedire che Nicole si avvicini troppo al desiderio impensabile che evidentemente è criptato come in un rebus nell'atto, nella scena, del comporre un numero di telefono.
Quando abbiamo un incubo, significa in generale che, il desiderio o i desideri alla base erano talmente inaccettabili dalla coscienza che, i meccanismi di difesa preferiscono sacrificare il sonno, facendoci sobbalzare dal letto, piuttosto che lasciare tali desideri liberi di risalire alla coscienza ... è appunto il fallimento della rimozione che porta a questo.
Proprio come nei lapsus i componenti di un sogno sono il sostituto di qualcos'altro, è una criptazione la cui unica logica è quella di nascondere il materiale rimosso. Durante la veglia tutto il cervello è più forte e le difese inconsce hanno parecchie armi a disposizione mentre nel sonno rimane solo una lucetta accesa ... tutta la logica e i principi etico-morali nel sonno si dissolvono e i desideri relegati nell'inconscio premono per risalire; le difese oniriche devono conservare questo stato di illogicità criptando il materiale compromettente. Ma le difese oniriche non hanno vita propria, non sono degli omini dentro il nostro cervello; esistono quindi dei metodi efficaci per aggirarle, interpretando cosi, i sogni.



Tre importanti regole per interpretare i sogni.

Freud  identifica tre regole principali, sono le regole auree da seguire per chi vuole interpretare correttamente i sogni:

1-Cosa c'è dietro la narrazione?

La fonte principale di un sogno è il racconto che il sognatore ne fa, esso deve essere descritto dall'inizio alla fine, senza trascurare niente, nemmeno i minimi dettagli. Spesso e volentieri le caratteristiche più insignificanti, contengono le parti più importanti ... è il lavoro onirico che le nasconde li, proprio per impedirci di trovarle.
Inoltre è importante sapere cosa è successo il giorno prima e avere una anamnesi di base sulla routine quotidiana del sognatore per avere un quadro dei possibili desideri impensabili del sognatore e sapere anche quali elementi includere o escludere.
Il contenuto manifesto e quello latente del sogno sono in qualche modo collegati. Il sogno è un qualcosa di illogico, che nei primi cinque minuti dal risveglio, chi li ricorda, ha difficoltà a vederci un quadro sensato ... il sogno è talmente insensato che difficilmente ricordiamo tutti i sogni che facciamo. Nel ricordo, gli diamo un senso, una struttura logica che ci permette di riconoscerlo e di raccontarlo. Quando lo facciamo la mente continua ad innescare le sue difese. Inevitabilmente, contenuto manifesto (ricordo del sogno) e quello latente (l'insieme dei desideri inconsci per i quali è stato generato) sono collegati tra loro. L'insieme di processi che trasformano il contenuto latente in manifesto è definito da Freud lavoro onirico ... quel che ci rivela il lavoro onirico è un qualcosa di molto intimo, motivo per cui non interpreto mai i sogni di nessuno pubblicamente. Chi fosse interessato mi trova su FaceBook, una volta aggiunto possiamo parlarci li. Questo non vi vietà però di raccontarmeli nei commenti ... ansi, vi esorto a farlo quando potete.

2- Cosa ha generato il sogno?

Il sogno è il guardiano del sonno. Esso ci protegge da due tipi di stimoli, quelli esterni e quelli interni.  E' importante capire se il contenuto del sogno è l'appagamento di un desiderio inconscio o la rielaborazione di un fattore esterno che disturba il sonno, come rumori, la sete, la vescica piena, la fame, l'ansia, disturbi cardiaci o respiratori, ecc.

3- In cosa consistono le difese del lavoro onirico?

Ho detto che non esiste solo la rimozione, essa nel sogno è l'ultima spiaggia ... non posso descrivere dettagliatamente tutti i meccanismi di difesa in un unico post, comunque in generale il lavoro onirico consiste principalmente in quattro meccanismi:

La condensazione è il meccanismo attraverso il quale si combinano insieme un certo numero di pensieri latenti in un unico elemento riassuntivo.

Lo spostamento consiste nello spostare l'intensità psichica da un pensiero ad un altro. Come già accennato, un contenuto manifesto di scarsa importanza cela al suo interno un contenuto latente di grande intensità emotiva. Inoltre non di rado gli elementi di un sogno possono celare il loro esatto contrario, oppure nascondere elementi che darebbero logicità al sogno ... lo spostamento è una frande rottura di marroni per chi vuole interpretare un sogno!

La rappresentazione plastica al contrario dello spostamento  può essere di grande aiuto ... esiste un simbolismo onirico universale; un personaggio importante come un Re o Gesù rappresenta la figura paterna, la Madonna o una porno star potrebbe essere nostra madre. Un contenitore è l'utero, un bastone o un cappello (visto dall'esterno) è il pene (cosi come un ombrello). Se siamo dentro una casa, siamo dentro l'utero; se vediamo una casa dall'esterno è una donna, con porte e finestre che rappresentano tante vaggine, ecc. Il simbolismo onirico è pieno di riferimenti sessuali e non fa eccezioni nei bambini. Quando non riguarda il sesso fa riferimento ai genitori, alla morte o alla religione.

L'elaborazione secondaria come già accennato, avviene dopo, quando raccontiamo un sogno ... qui le difese diventano odiose ... sono capaci di tutto! Come nell'esempio fatto da deasense nel precedente post -riguardo il ricordo di facce già sognate ma mai viste prima- non si limitano a riempire i vuoti (nascosti da loro nello spostamento o nella rappresentazione plastica) ma si nutrono anche di elementi esterni, come anche nel caso dei sogni premonitori; di cui parlerò più dettagliatamente in seguito.



20 Comments:

  1. Viviana said...
    Oggi scrivo solo questo in memoria di chi non e più con noi.
    ...............................................
    Lario3 said...
    Wow... quante cose interessanti.

    Grazie per il "Vauro"... :-D
    Non vedo l'ora di leggere i tuoi fumetti.

    CIAO!!!
    sytry82 said...
    Viviana - ragione per cui non capisco perchè dobbiamo per forza festeggiare la Pasqua.

    Lario - ... anche io ... XD
    Viviana said...
    La coscienza di ogni singola persona dirà cosa fare
    sytry82 said...
    Viviana - Amen.
    Squilibrato said...
    Carissimo, ritengo che quello che fumi è proprio potente, mi devo iscrivere al feed?

    Blatro la buona Pasqua Cristiana.
    sytry82 said...
    Squilibrato - no, per quella ti devi iscrivere al mio pusher ...
    Samy California said...
    Menomale!!! Io sogni "normali" non ne faccio mai... sempre cose strane, sogno! Pensavo di avere qlcs ke nn andava:lol i sogni te li racconto in pvt...ma qui, visto ke nel post si parla di simbologia... posso chiederti cosa rappresentano le feste di famiglia? e le piscine? e anke il sole?

    nn so quando potrò tornare a leggere la risposta... in questi giorni sarò fuori città, e al rientro lavorerò na cifra! Quindi, anke se nn ha senso festeggiarla, ti auguro una buona Pasqua... io la associo sempre alla pace... quindi... ;-)

    Buona notte Giò
    Samy
    sytry82 said...
    Samy - dipende dal punto di vista delle colombe ... eheh.

    Dunque ... i simboli universali sono quella gamma di simboli che sono stati riconosciuti durante le varie esperienze cliniche come aventi in una società, sempre il medesimo significato ... poi bisogna vedere anche il contesto, ma quando si parla di simboli universali, parliamo proprio di oggetti che di fatto, in qualsiasi contesto hanno sempre lo stesso significato.
    Gli oggetti che mi hai descritto tu, non credo che siano dei simboli universali, quindi non ti posso dare il loro significato certo, senza conoscerne il contesto, comunque, il sole dovrebbe simboleggiare o il padre o Dio, le feste di famiglia sono una rappresentazione di cosa hai in testa, e non mi riferisco al ferma capelli ... ma alle componenti della tua personalità e dei tuoi modi di essere, (interpretazione molto azzardata xkè non ho elementi contestuali) la piscina ... beh, dipende da cosa ci fai, qui le cose si complicano un pochino, può avere mille significati, dalla copulazione alla introspezione, all'ansia, ecc ... come vedi il contesto, è indispensabile, non possiamo affidarci ai dizionari onirici per avere una interpretazione in grazia di Dio.

    Buone feste Samy, ci sentiamo quando torni, su msn magari. ;-)
    Sabatino Di Giuliano said...
    Serena Pasqua, a te, ai tuoi cari, a tutti noi!
    Un sincero abbraccio Saba
    darkangel said...
    anche se questo è un periodo drammatico, auguro a te e ai tuoi cari una serena pasqua...ciao giò
    il parlatore said...
    Passavo per farti gli auguri di buona Pasqua,a presto Francesco..
    Lario3 said...
    Viva i paradossi temporali che rendono la vita più pepata :-D
    Grazie per il commento e buona Pasqua :-D

    CIAO!!!
    sytry82 said...
    Grazie a tutti, buona Pasqua.
    Viviana said...
    Anche se già sai come la penso e io so come la pensi tu, ti auguro di passare una buona pasqua insieme hai tuoi cari. Il tema attuale mi piace di più di quello di prima. Visita il mio blog degli amici a quattro zampe e se hai un link lasciamelo. Buona vita
    Viviana
    sytry82 said...
    Viviana - grazie, buona Pasqua amò.
    Viviana said...
    Ora trovi il banner e il relativo codice nel blog dedicato esclusivamente al mondo animali quadrupedi, (non bipedi umani) prima era solo nel mio personale. Ti aggiungo in lista sostenitori e sei il primo.
    Basidu amò
    Viviana
    Viviana said...
    Ok ma il tuo banner a questo blog dove lo trovo??????????
    I casi sono due: Quello che fumo e di pessima qualità e quindi devo cambiare fornitore (visto che a causa della vista annebbiata dai fumi non trovo il tuo banner)
    oppure.........e che ne so, meglio che vada da uno strizzacervelli
    sytry82 said...
    Amò, Puoi mettere quello dell'interpretazione incubi, trovi il codice nella colonna sinistra, intanto ho inserito i tuoi due banner nella colonna destra.
    Viviana said...
    Amò ho giò fatto e puoi vedere il tuo banner che riconduce alla home del MovimentoParaculo
    Vai, guarda, critica e se hai qualche cosa da dire ci facciamo na fumata insieme. Cosa ne dici?

Post a Comment



pag

Licenza

Creative Commons License
Movimento Paraculo by Giovanni Pili is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at movimentoparaculo.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://movimentoparaculo.blogspot.com/
 

blogger templates | Make Money Online