martedì 19 maggio 2009

Le difese dell'Io - Int. Incubi # 13

Pensi che il mio pusher sia ben fornito? Clicca su OK!

MBM articoli della settimana: www.movimentoparaculo.org.




Cominciamo adesso ad allontanarci dall'ortodossia freudiana, con una serie di post che man mano amplierà e prefezionerà la teoria psicoanalitica; non lo faccio io ma lo hanno fatto gli scienziati dalla morte del Maestro fino ad'oggi. C'è chi critica per questo Freud ... io credo che, tutti gli psicologi siano freudiani, cosi come tutti i medici sono ippocratici. Solo che mentre Ippocrate oggi non può essere applicato, Freud è come il magliale, di lui non si butta via niente, lo si fa a pezzetti e lo si reimpasta con nuovi gerghi, moderni, e presi in prestito dalle altre discipline.


Quando l'Io sente le istanze dell'Es minacciose, per le ragioni che ho già spiegato nei primi quattro post della serie, questo mette in atto le sue difese, che spiegano le nevrosi, come la psicopatologia della vita quotidiana e i sogni. Anna Freud, (nella foto a lato) psicologa dell'Io, fa una classificazione delle difese molto accurata e tutt'oggi valida; è importante conoscerle, perchè sono quelle che, tra le altre cose, plasmano i sogni che facciamo:

La rimozione, la conosciamo già, per tutto quello che non è chiaro in questo post, se vi interessa approfondire, consiglio di leggere i primi quattro post della serie, o comunque lasciatemi un commento.

La formazione reattiva, implica la regressione ad un periodo infantile in cui un desiderio trova accoglimento.

L'isolamento, toglie la quota d'affetto al pensiero-oggetto sminuendolo.

L'annullamento retroattivo, è conseguente all'isolamento ... responsabile di quello che nel sogno rende insignificanti oggetti ad alto contenuto emotivo.

L'introiezione, implica l'assunzione dentro di se degli oggetti buoni scartando quelli cattivi.

L'identificazione, spesso è relativa alla figura paterna, ma non solo; è l'ambizione di diventare ciò che non si è, in base ad un modello ... essere ciò che dovrebbe e non ciò che realmente è.

La proiezione, implica l'espulsione di parti di se negli altri, possono essere parti buone o cattive ... è quel che succede quando sognamo altre persone o vediamo noi stessi nel sogno.

Il rivolgimento contro se stessi, è la causa del narcisismo secondario, io ho parlato già di quello primario ... nel secondario avviene il ritorno all'Io ... in mancanza di un oggetto soddisfacitorio, noi stessi diveniamo l'oggetto o ne creiamo uno interno che sostituisce quello reale.

Trasformazione nel contrario, ne avevo già parlato, ed'è una difesa molto comune nei sogni.

La sublimazione, avviene quando la pulsioneviene deviata dall'oggetto impensabile ad uno più politically correct.

Tutte queste difese sono interdipendenti tra loro, sono in qualche modo imparentate e interscambiabili, (NdA). Anna Freud elenca le motivazioni che possono far scattare le difese e che minacciano anche il sonno:

Paura della forza degli istinti; l'Io mette in atto meccanismi di difesa perchè sente gli istinti troppo potenti o perchè sente di non potersi fidare o della propria capacità di gestirli o dell'ausilio del Super Io nella loro gestione.

Angoscia proveniente da pericoli o minacce reali; e qui scattano i comportamenti che abbiamo imparato nella vita ad assumere, come la fuga, la telefonata ai carabinieri, insultare Travaglio perchè non si può dire che Biagi è stato licenziato, ecc.

Angoscia del Super Io; quando questo si oppone alla gratificazione di un desiderio moralmente inaccettabile.

Esigenze di sintesi dell'Io; si tratta di conflitti tra tendenze opposte quali omossessualità ed eterosessualità, passività e attività, ecc.


Le difese non vengono messe in atto solo contro i desideri ma anche contro la quota di affetto di cui sono investiti. Avete mai avuto angoscia immotivata o viceversa vissuto nei sogni situazioni tragiche rimanendo impassibili? Mi auguro di no, altrimenti siete dei PAZZI MANIACI! .......... no scherzo! :) è una cosa normalissmia.

"nulla si crea e nulla si distrugge, tutto si trasforma"
(Lavoisier)

Se da una parte abbiamo desideri privati della quota emozionale e dall'altra emozioni prive di oggetto; le parti mancanti non scompaiono ma vanno a finire da un'altra parte, seguendo un principio economico delle varie energie. Secondo Heintz Hartmann, (nella foto a lato) non esistono solo le pulsioni -non tutto è sessualità o distruttività, (NdA)- ma anche la propensione dell'Io alla realtà e alla ricerca del soddisfacimento attraverso gli oggetti reali. Per mantenere la sua autonomia dall'Es e dal Super Io, l'Io elimina la natura sessuale o aggressiva delle pulsioni (quindi Freud non sbagliava, solo non ha visto tutto il quadro completo ... che sfiga!) ed usa l'energia liberata per costruire altro ... l'arte ne è una prova evidente. L'arte è il prodotto del processo di neutralizzazione; quindi ad ogni trasformazione attuata dalle difese dell'Io, corrisponde un investimento energetico per costruire l'adattamento alla realtà ... insomma, detto terra-terra, l'Io è un carnivoro che si nutre delle forze interiori per sopravvivere e accumulare energie utili all'adattamento e al dominio del mondo reale ... ben venuti nella civiltà!



Durante il sonno l'Io rimane isolato dal mondo reale e il suo lavoro (o i suoi pasti) risultano più evidenti attraverso i sogni. Per sua sfortuna il nostro corpo ha bisogno di dormire ... e l'Io è stato cosi smascherato dalla psicoanalisi.
Scoperte interessanti vengono fatte anche da Edith Jacobson, (foto a lato) riguardo l'origine del Super Io come gemmazione dall'Io; in quanto sede di tutte le identificazioni accumulatesi dall'inizio alla risoluzione del complesso edipico. "Nell'età adolescensiale e adulta" -sostiene la Jacobson- "la voce del Super Io è: 'ti è permesso di godere della libertà sessuale ed emotiva adulta, della libertà di pensieri e di azioni, nella misura in cui rinunci ai tuoi desideri istintuali infantili, [...] e accetti le norme etiche e le responsabilità adulte' ". Non so se la Jacobson se ne era accorta - probabilmente qualcosa la intuì Freud- ... leggetevi il Deuteronomio ... la voce e le leggi di Dio ... sono la voce del Super Io ... motivo per cui. psicoanalisti come Jung (che di certo non era un freudiano) identificano le religioni monoteiste come sistemi di difese artificiali, in parte con sede nel Super Io, che influenzano e deviano il nostro modo di vedere le cose, trasformando i desideri repressi in peccato e l'inconscio in satana ... mentre lo stesso Super Io -che sentiamo dentro- diviene la fede in Dio. Non voglio e non posso dimostrare che Dio non esiste -sarebbe una cretinata, oltre che impossibile- sto semplicemente spiegando che i dogmi sono sempre, irrimediabilmente, un grave errore.

11 Comments:

  1. Pupottina said...
    rispondo: perché avevano bisogno del righello? non l'avevi scritto sul cv?
    ;-)
    sytry82 said...
    Pupottina - la commissione era composta da donne vogliose che con la scusa di verificare dal vivo volevano solo molestarmi.
    Viviana said...
    e tu per il bene della scenza ti sei lasciato molestare.
    Ti confesso una cosa, strizzacervelli e compagnia bella, mi danno molto fastidio, mi stanno molto sulle scatole. Kiss, Viviana
    Squilibrato said...
    Errori o no alcuni dogmi hanno il suo fascino.
    Concordo che Freud sia il padre di tutti i maestri mentali.
    sytry82 said...
    Viviana - Anche a me ... stanno sempre a cercare di capire che tipo di psicosi ho. Dipende dai punti di vista ... conosco un ragazzo che deve la vita alla sua psicologa ... sarebbe morto, suicida, se non l'avesse conosciuta ... poi ci sono i bambini affetti da autismo che ogni anno (e sono tanti) guariscono grazie agli psicologi ... e infine le donne stuprate, picchiate, ecc che attraverso gli psicologi dei telefoni rosa trovano una nuova speranza ... e ci potrei scrivere un post ... penso che alla fine di questa serie lo scriverò. Perchè se lo meritano. Molti psicologi finiscono in analisi loro stessi ... si chiama burnout ... una sindrome depressiva molto grave, dovuta al fatto che per far star bene gli altri, assorbono dai pazienti il male che hanno dentro.

    Baci amò.
    sytry82 said...
    Squilibrato - perfortuna e purtropppo ... xkè molti dopo la sua morte lo hanno usato a scopi per niente nobili. Ma Freud resta assieme a Einstein e Gandhi una delle più grandi menti della storia di sempre.
    sytry82 said...
    Nooooooooooooooooooooooooooo!!!

    Ma xkè mi fa apparire l'ultima frase in cima al post?! -.-

    PORCAPUTTANAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAAA!!!
    Samy California said...
    Che la Bibbia sia stata scritta dagli antenati dei psicologi e da Qlcn ke cn Dio ci aveva ben poco a ke fare, a volte l'ho pensato anch'io... nn ti dico quando lessi la cosa Hourus(a propos... xkè nn la riproponi, magari tutta la serie completa???)... ma dire ke il suepr io e la coscienza, siano il 'diavolo e l'acqua santa' tanto x citare un luogo comune, mi sembra un po' eccessivo... anyway :urlo
    devo dire ke mi dispiace un po' ke questa serie di post sta per finire... penso ke poki scritti 'a puntate' mi abbiano appassionato così tanto da quando sto sul web! anzi... particamente solo quelli di Robi!(naturalmente da quando l'ho conosciuto eh... mica solo mo ke è il mio fidanzato!:-p)

    un bacio Giò
    buona serata
    Samy
    Samy California said...
    ps. penso ke nn ci fossero, anzi, se nn ci fossero stato gli psicologi fin da tempi remoti, forse nn ci sarebbe nemmeno la scienza medica... xkè se qlcn nn avesse cercato di capire cosa c'è nella mente umana, difficilmente si sarebbe capito tutto il resto...
    forse nel modo in cui l'ho scritto le due cose nn sembrano correlate... ma lo sono... tante malattie che danno disturbi fisici sono provocate dal cervello, come per esempio l'anoressia... sfido kiunque a curarla cn i peridon o i plasil... infondo si tratta di nausea e vomito, no?;-)
    Samy California said...
    Giò mi sono spiegata e sembra ke sto delirando???hahhaha
    un bacione
    Samy
    sytry82 said...
    Samy - Si anchio deliro spesso. Oggi per esempio ho deciso di dichiarare guerra allo sporco più ostinato, ma Mastrolindo per adesso non vuole allearsi con me ...
    Anyway ... sono pienamente d'accordo con quello che dici, o meglio, in sintonia col tuo delirio. Ma non riproporrò zeitgeist ... vorrei evitare di ritrovarmi orde di evangelici scorrazzare per il mio blog.
    :D

Post a Comment



pag

Licenza

Creative Commons License
Movimento Paraculo by Giovanni Pili is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at movimentoparaculo.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://movimentoparaculo.blogspot.com/
 

blogger templates | Make Money Online