mercoledì 22 aprile 2009

Pippe



Prosegue il nostro viaggio negli sgabuzzini della psiche con le pippe, un grosso problema per me -se non ci credete vi mando la foto col righello- cosi, studiando la psicanalisi ho cercato una risposta, il mondo non può andare avanti senza quella quota di genio che spreco nell'attività onanistica. Ho cercato delle risposte e le ho trovate.


Secondo Freud io mi faccio le pippe perchè ho una deviazione della libido all'Io, ovvero un ritorno al narcisismo primario ... e 'sti cazzi! se non sapessi che si tratta delle mie pippe sembrerebbe più profondo di un reading di Baricco.

Secondo Feirbairn, tutto si riconduce al fatto che mordevo il capezzolo di mia madre durante l'allattamento, e lei -che stronza- non si faceva vedere compiaciuta di questo ... eh già ...

Secondo Winnicot, è il mio falso Sè che ha preso il controllo del mio vero Sè ... si ma io le seghe le faccio vere ... voglio dire ... è già troppo che simulo l'atto sessuale, figuriamoci se devo simulare la simulazione!

Secondo Morelli, io mi faccio le pippe perchè non c'è dialogo.

Secondo Galimberti, mi faccio le pippe perchè c'è stato l'11 Settembre ....... non ricordo di aver mai pensato a Bin La Den quando stavo in bagno.

Insomma, che faccio? Lascio che si menino tra loro, e poi quello che rimane in piedi lo ascolto, oppure mi rivolgo direttamente al loro pusher?

Aiutatemi, la situazione è grave!

17 Comments:

  1. amrita said...
    mmm,gravissima sta situazione.intanto quella stronza di tua madre ha il mio pieno appoggio.non c'è niente di cui compiacersi quando un piccolo squalo sdentato ti agguanta un capezzolo al volo e ti stringe tanto da farti venire una mastite,e ti molla solo quando è sazio e deve fare un ruttino,che sembra più un tuono,a 3 cm dal tuo orecchio...
    poi...tanto per...hai una vita sessuale con altri esseri umani?perchè in quel caso dovresti avere meno bisogno di fare sesso da solo.ma è fisiologico,non mentale,o almeno,anche fisiologico.
    ma poi che te frega?quello che conta è il risultato,ed il fatto di aver fatto sesso con una persona che ami e che stimi...e non devi neppure fingere:O)
    amrita said...
    più pippe e meno pippe mentali!
    Robi California said...
    A quello che "rimane in piedi" che fai!?!?!?
    Ma perché poi tutti 'sti studiosi vogliono trovare le ragioni alla base della più grande scoperta autoreferenziale che (quasi) ogni maschietto ha la benedizione di incocciare sul proprio cammino di formazione, dai 12 anni in su (ho parlato di anni, eh, nn di cm!!!)

    Ciao Giò :ok
    sytry82 said...
    amrita - per fortuna questa mania l'ho persa ... parlo dei morsi al capezzolo.

    Robi - Tra l'altro ho scoperto che i più grandi pipparoli sono i porno divi ... lo fanno per allenarsi O__O

    Ciao Robi
    amrita said...
    12 anni???????????????????????????io conosco gente che ammette candidamente di avere avuto i calli già a 8 anni....
    Pupottina said...
    perché crediamo che soffrire per amore aiuti l'orgasmo!

    oppure perché ci hanno detto che se non si comportano bene è perché ci amano troppo... allora noi diventiamo materne e vogliamo aiutarli a tutti i costi a diventare migliori.... folleggiamenti da donne! ne avrai forse già sentito parlare... eheheheh
    sytry82 said...
    Pupottina - quindi per conquistarvi vi dobbiamo menare? *__*

    amrita - si è possibile, altrochè!
    sommobuta said...
    ...io mi faccio le pippe per prevenire problemi alla prostata!
    E' scientificamente provato che l'autoerotismo maschile, praticato almeno una volta al giorno, previene questi problemucci!!

    Uniamo l'utile al dilettevole insomma!! XD
    amrita said...
    verissimo,però non esagerate,o diventate ciechi!ihihihih
    sytry82 said...
    sommobuta - Quel giorno il prof Trecca, ha calcolato male l'impasto, oppure è Mirabella che con Gargiulo si spacca di brutto!

    amrita - io me le faccio con le lenti graduate.
    Emma said...
    Attendo con ansia di conoscere le motivazioni della masturbazione femminile, così vilmente e colpevolmente taciuta dai grandi nomi della psicanalisi.
    sytry82 said...
    Emma - in realtà psicanalisti come la Klein già capirono la "trasversalità" della masturbazione ... cosi come lo stesso Freud, che ai suoi tempi certe cose non poteva scriverle, ma le faceva capire ... basti pensare che, lui inventa la psicanalisi inizialmente per curare l'isteria, che era la malattia delle donne represse per i loro desideri sessuali ... Freud fu il primo a difendere le sufragette, e il movimento femminile ... la famosa Anna O. dei suoi scritti sull'isteria, era la leader delle femministe tedesche.

    Ridendo e scherzando hai scritto un commento molto interessante.
    Lario3 said...
    Grande :-D
    Grazie mille per il commento, CIAO!!!
    sytry82 said...
    Ciao Lario. XD
    Nicole said...
    Questo commento è stato eliminato dall'autore.
    Nicole said...
    Ma perchè è un reato? Secondo me masturbarsi è uno dei tanti modi per cercare il proprio Paradiso personale. Tutto il resto sono pippe mentali
    sytry82 said...
    Nicole - pienamente d'accordo.

Post a Comment



pag

Licenza

Creative Commons License
Movimento Paraculo by Giovanni Pili is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at movimentoparaculo.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://movimentoparaculo.blogspot.com/
 

blogger templates | Make Money Online