lunedì 9 marzo 2009

Clonazione umana


MESSAGGIO

Mi è sembrato eccessivamente positivista, il modo in cui è stata illustrata la possibile clonazione umana in futuro, nella trasmissione “Ulisse”, in onda sabato scorso su rai tre. Questo è dovuto in parte anche alla carenza di tempo, che nello spazio di una rubrica non poteva spiegare pienamente questa bio-tecnica. In sostanza nella trasmissione si spiega materialmente cosa è la clonazione e come sia di fatto impossibile vietarne la pratica, addirittura, sarebbe più facile che non quando avvenivano gli aborti clandestini, o tutt'oggi, l'eutanasia clandestina.



Tutto vero, nessuna legge può impedire che avvenga la clonazione umana, sia perchè nei paesi di religione buddista, non sarebbe concepita come moralmente scorretta, in quanto rappresenterebbe in modo esemplare il credo della reincarnazione, sia perchè non richiede mezzi costosi, ne macchinari eccessivamente complicati. Per tanto la sua pratica clandestina sarebbe difficile da ostacolare, senza contare che, un bambino clonato è impossibile da identificare come tale, risulterebbe da qualsiasi analisi come un semplice figlio, anche perchè, richiedendo un ovulo, questo presenterà comunque una percentuale di geni differenti dalla “copia originale” (l'ovulo contiene mitocondri, e quindi il relativo DNA mitocondriale materno). Anche il meccanismo con cui viene effettuata la clonazione è spiegato in modo corretto: la clonazione consiste nel prelevare una cellula del corpo inserendola in un ovulo, in questo modo si ottiene una copia perfetta dell'individuo portatore di tale cellula.

Quello che, per motivi di tempo, non hanno fatto in tempo a spiegare, cercherò di illustrarvelo io ... tenendo presente che io sto a Piero Angela, come Gim Morrison sta ad un professore di psicofarmacologia.


Dunque; oggi la clonazione umana non è possibile, perchè presenta due principali ostacoli:


Primo. La cellula che viene prelevata per effettuare la clonazione, è la risultante di migliaglia di duplicazioni precedenti, nel tessuto da cui proviene, dalla nascita del portatore fino al momento della clonazione. Questo fa si che abbia la stessa età di quest'ultimo, ciò significa che ci sono alti rischi di avere un clone “vecchio alla nascita” ... e non sto parlando di Bred Pitt!


Secondo. Le cellule si dividono in due categorie: cellule seminali e cellule somatiche. Le cellule seminali sono l'ovulo e gli spermatozoi (questi ultimi sono a differenza degli ovuli privi di mitocondri) Le cellule seminali oltre ai 23 cromosomi che si combineranno per formare i 46 cromosomi dell'embrione, contengono enzimi ed altre sostanze specializzate per correggere tutti gli eventuali errori del genoma, che possono avvenire durante lo sviluppo dell'embrione; tali “correzioni di bozze” avvengono lungo tutto il genoma. Le cellule somatiche hanno già il genoma completo di 46 cromosomi ma presentano solo una parte specifica degli enzimi e delle sostanze preposte alla correzione degli errori che si possono presentare durante le duplicazioni.

Le cellule somatiche sono cellule specializzate per il tipo di tessuto al quale appartengono, per tanto se prendiamo una cellula della pelle, questa avrà solo i correttori di bozze specializzati per la parte di DNA che contiene le informazioni riguardanti la pelle, e cosi via per le altre cellule che saranno specializzate per altre porzioni del genoma relative al tessuto in cui operano. Questo significa che durante le migliaglia di duplicazioni che avvengono dalla nascita del portatore fino alla clonazione, la cellula che useremo, presenterà un numero altissimo di errori nel genoma, perchè se utilizziamo – per esempio – una cellula della pelle, questa avrà conservato intatto solo la parte di genoma relativo al tessuto di appartenenza, mentre tutte le altre parti le avrà trascurate, e questi errori, si tramandano e aumentano, di duplicazione in duplicazione. Ciò significa che, a clonazione avvenuta, ci sono alti rischi di morte dell'embrione o di morte del feto (nel migliore dei casi) oppure di concepire un figlio deforme o gravemente malato. (nel peggiore dei casi)


Questi problemi sono in fase di studio, al fine di rendere fattibile in futuro la clonazione umana, personalmente rimango indifferente a questa eventualità, della quale non vedo oggi l'utilità ... dal momento che la popolazione umana aumenta a dismisura creando problemi ben più gravi di quelli “morali” che verrebbero posti per lo più dalle culture giudaico-cristiane o islamiche. E' possibile che si avveri la “profezzia” di Veronesi che parlò di una evoluzione umana androgena, o femminile, dal momento che la clonazione rende inutile la presenza di individui di sesso maschile ... tutto questo mi auguro che accada molto presto, cosi, data la rarità di individui maschi, io diventerei più sexy e appetibile del già citato Bred Pitt ... con tutte le piacevoli conseguenze del caso.



20 Comments:

  1. Coldismyheart said...
    certo se berlusca dovesse decidere di clonarsi... sarebbe un avverarsi dei miei peggiori incubi...
    sytry82 said...
    Trijana - è uno dei motivi per cui la clonazione sarei favorevole a vietarla.
    Lapier said...
    A me la cosa (berlusconiana e non) fa molta paura....
    pierprandi said...
    Una LUNGA SCHIERA DI SILVIO DA ARCORE....? All'idea mi si raggela il sangue...A presto
    Robi California said...
    E il cane là in basso!? Non l'hanno clonato quello? No, perché ricordo, qualche tempo fa, circolava in rete una foto che dimostrava il contrario (se la ritrovo te la mando!!!)

    Ciao Giò, buon inizio settimana!!!
    sytry82 said...
    Robi - risparmiamela ... sono di stomaco debole.
    eheh

    piergrandi - DISGUSTORAMA!

    Valeria - specialmente per i due ostacoli di cui ho scritto.
    DanyCastle said...
    Dunque amico mio questo discorso me lo fa sempre la mia donna essendo una biotecnologa in campo medico specializzata in riproduzione umana ke la legge 40 va eliminata...Nn aggiungo altro visto ke in materia sn abbastanza competente xciò ciaoooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo
    Viviana said...
    Ciao giovanni non e il berlusca che mi farebbe paura se dovesse essere clonato perchè comunque e una persona "civile" sono altri personaggi ben più pericolosi che farebbero paura. magari un berlusca clonato porterebbe tanto lavoro in più (clonazione berlusca + varie aziende al seguito)
    Capisci ammia
    Buona serata e buona vita
    Viviana
    sytry82 said...
    Viviana - no meglio morire di fame che lavorare per un mafioso. capisc'a me! ;-)

    Dany - hai sentito cosa ha fatto Obama, al tg di questa sera?
    trainingsimon said...
    Ciao sytry... Berlusca clonato e umanità femminile... azz. Il mondo è bello perchè è vario. Ciau :-D

    Simò
    sytry82 said...
    traingsimon - xkè è AVARIATO!
    Danzanolenote said...
    ovvia..... possiamo sempre clonarci cibo e banconote ed eutanasiare classi politiche capaci solo di litigare fra loro e parlarsi alle spalle .Ma che bel mondo sarebbe questo fuggi fuggi di piccoli ominicchi dalle asettiche pinze del clonatore di un nuovo mondo.Pier
    Viviana said...
    Ciao Giovà
    besos
    sytry82 said...
    Viviana - ciao amò

    Pier - che futuro allettante!
    laperlablu said...
    oh mio diooo che è ci vedoooo doppio triplo quadruplo..ahahahhahahahahahaha
    ammazza che futuro ci attende!!
    Mao said...
    Povero Silvio tutti che lo pigliano per il culo e tutti che lo chiamano psiconano. ma che ha fatto di così male per meritarsi tutte queste pedate nel culo, mica ha rubato in banca, mica ha ucciso, ha solo fatto qualche leggina ad personam e detto qualche cazzatina di poco conto. Insomma lasciate in pace il futuro capo del governo mondiale (hahahahehehehuhuhuhohoho)
    Mao said...
    P.S. sono il fratello incazzato di colei che ti chiama amò, ocio che ti scateno la cagnolina affamata e con i denti affilati contro.









    (scherzo ovviamente)
    sytry82 said...
    Mao - effettivamente ... in un certo senso ha pure rubato in banca °_°

    P.S
    fatti un tuo blog cosi occhio non vede, cuore non duole. eheheh


    Angela - no per adesso è solo il mio impasto.
    Den7 said...
    beh, che dire, un bel quadretto...
    sytry82 said...
    Den7 - chiunque lo ha realizzato, è una mente contorta.

Post a Comment



pag

Licenza

Creative Commons License
Movimento Paraculo by Giovanni Pili is licensed under a Creative Commons Attribuzione-Non commerciale-Non opere derivate 2.5 Italia License.
Based on a work at movimentoparaculo.blogspot.com.
Permissions beyond the scope of this license may be available at http://movimentoparaculo.blogspot.com/
 

blogger templates | Make Money Online